DOLCI FRIZZANTI

I vini rossi

IL TRADITORE
Sangue di Giuda dell'Oltrepò Pavese DOC
(rosso dolce frizzante)

Note tecniche

Vitigni: croatina, barbera e uva rara
Sistema di allevamento: Guyot
Densità di impianto: oltre 4.000 ceppi per ettaro
Esposizione: sud, sud-est

Le uve, raccolte manualmente nei vigneti attorno all'azienda, subiscono una pigiadiraspatura soffice che elimina il raspo e prepara il mosto, ricco di bucce, al processo fermentativo. La fermentazione alcolica è indotta con l’utilizzo di lieviti selezionati e si svolge a temperatura controllata. La fermentazione alcolica è arrestata a freddo al fine di mantenere il residuo zuccherino desiderato per dare dolcezza al vino. Le parti solide sono poi separate dal mosto tramite pressatura. Al mosto-vino sono aggiunti tannini nobili per accentuarne la struttura e la finezza. L’illimpidimento avviene in vasche di acciaio a bassa temperatura. Il vino è poi messo in autoclave per la seconda fermentazione, indotta da lieviti selezionati che gli conferiscono una frizzantezza naturale. Il vino è infine filtrato, stabilizzato e imbottigliato.



Note di degustazione

Vista: colore rosso intenso con riflessi violacei.
Olfatto: il profumo è intenso, vinoso, fruttato e floreale.
Gusto: al palato è piacevolmente dolce e carezzevole.
Abbinamenti: è un vino da dessert che si abbina particolarmente bene con pasticceria secca e crostate.
Temperatura di servizio: 12-14 °C

Grado alcolico: 7,5% vol (grado indicativo, variabile a seconda dell'annata).
Contiene solfiti.