SPUMANTE
METODO MARTINOTTI

Il nostro Metodo Martinotti
da uve pinot nero

MARTINOTTI EXTRA DRY
Pinot Nero VSQ

Note tecniche

Vitigno: pinot nero (100%)
Sistema di allevamento: Guyot
Densità di impianto: 3500 ceppi per ettaro
Esposizione: sud, sud-est

Le uve, raccolte manualmente nei vigneti attorno all'azienda, subiscono una pressatura soffice che elimina il raspo e le bucce. Il mosto fiore così ottenuto riposa in una vasca di acciaio a bassa temperatura in modo da consentire la massima estrazione di sostanze aromatiche. Al mosto sono aggiunte sostanze chiarificanti per favorirne l’illimpidimento. La fermentazione alcolica è indotta con lieviti selezionati e si svolge a temperatura controllata. Dopo un travaso, il vino-base è pronto per la spumantizzazione, che avviene in autoclave a temperatura controllata, aggiungendo mosto dolce, lieviti selezionati e sostanze nutritive. La fermentazione in autoclave dura almeno 6 mesi per dare maggiore complessità allo spumante (Metodo Martinotti lungo). Lo spumante è infine filtrato e imbottigliato.



Note di degustazione

Vista: colore giallo paglierino.
Olfatto: profumo fine e fruttato, con note di frutta esotica, lievi sentori erbacei e gradevoli note floreali.
Gusto: fresco e sapido, con una bollicina piacevolmente cremosa.
Abbinamenti: perfetto come aperitivo, ottimo per un brindisi.
Temperatura di servizio: 8 °C