Dietro al vino, l'uomo

Passione, dedizione per la vite e i suoi prodotti. E tanto lavoro per ottenerli

L’Azienda Agricola Manuelina è ubicata nel comune di Santa Maria della Versa, nel cuore dell’Oltrepò Pavese. La sua storia inizia nella prima metà del ‘900, quando Luigi Achilli e il fratello Guido decidono di non limitarsi a una produzione per il consumo personale o di pochi affezionati amici e clienti. Nasce così l’Azienda Agricola Achilli Luigi. Il successo arriva presto e molte famiglie vengono il sabato e la domenica dalla città ad acquistare direttamente in cantina il vino, soprattutto quello sfuso.

Da allora l’azienda ha percorso molta strada, fatta di dedizione e di paziente selezione delle uve per una produzione vinicola di qualità. Una grande passione che Luigi Achilli ha trasmesso ai figli Paolo e Antonio, che hanno contribuito - secondo le rispettive inclinazioni, ma con unità di intenti - a trasformare l’azienda nella realtà odierna.

La modifica del nome in Azienda Agricola Manuelina è storia di oggi. Per distinguere la nostra azienda dalle numerose cantine a nome Achilli presenti nel comune di Santa Maria della Versa, abbiamo registrato un nome semplice legato alla famiglia (Manuela è il nome di una delle figlie di Paolo). Oggi l’Azienda Agricola Manuelina conta su 22 ettari di vigneti di proprietà, e produce, vinifica e imbottiglia direttamente in azienda circa 3500 quintali di uva, cercando al meglio delle proprie possibilità di fare un prodotto di qualità in grado di soddisfare sempre la clientela.

La vigna e il vino

Rispetto della natura e tecniche moderne

La vite è una pianta generosa, che sa ricambiare con prodotti unici e preziosi l’impegno di chi se ne prende cura e conosce i suoi segreti. Per questo siamo certi che i nostri prodotti siano così speciali: perché hanno un ingrediente in più, la passione della famiglia che li produce. Dietro al nostro vino c’è una cura meticolosa in ogni fase della produzione, frutto di anni d’esperienza, cercando di dare sempre il meglio.

La lavorazione dei nostri vigneti avviene con la massima cura e nel rispetto dell’ambiente: interventi anticrittogamici limitati al minimo, concimazione fatta con prodotti organici solo di mantenimento e non di forzatura della produzione, potature corte e inerbimento naturale. La raccolta delle uve è manuale. Si procede poi con una pressatura soffice dei grappoli diraspati. Per ogni tipo di prodotto si adottano le tecniche di lavorazione più indicate. La decantazione avviene in tini di acciaio inox che garantiscono condizioni igieniche ottimali.

"L’amore inespresso è come il vino tenuto nella bottiglia:
non placa la sete."

George Herbert (1593-1633)

Distretto del Vino di Qualità dell'Oltrepò Pavese
Movimento Turismo del Vino